social

Andrea Giuricin

Andrea Giuricin (1982) ha conseguito la laurea specialistica con lode in Economia presso l’Universita` di Milano Bicocca con una tesi sull’evoluzione del mercato del trasporto aereo europeo dopo la liberalizzazione. Ha conseguito un dottorato presso lo IAPR (joint venture tra Politecnico di Milano, Universita` di Pavia, Universita` di Milano e Universita` Milano Cattolica) con una tesi sul settore aeroportuale lombardo. Sul settore aereo e` autore di diverse pubblicazioni e del libro Alitalia, la privatizzazione infinita (IBL Libri, 2009).

Ha un incarico come docente presso l’Universita` di Milano Bicocca per i corsi di Economia dei trasporti ed e` visiting professor presso la China Academy Railway Science, la piu` grande accademia delle scienze ferroviarie al mondo.
Inoltre insegna come Adjunct Professor di Marketing Management per Purdue University, University of Southern California, University of Minnesota e Michigan State University.

Per l’Istituto Bruno Leoni, dove e` research fellow, segue principalmente le tematiche della liberalizzazione delle utilities, con particolare riferimento alle differenti modalita` di trasporto.

Nel 2009 ha creato l’ufficio studi per Italo – Nuovi trasporto Viaggiatori, lavorando direttamente con l’amministratore delegato dell’azienda.

Ha collaborato con agenzie mondiali delle Nazioni Unite ed e` anche consulente per la Banca Mondiale.
Collabora e lavora come esperto dei trasporti con le diverse Autorita` dei Trasporti e della Concorrenza in Spagna, Malesia, Sud Africa, Italia, Francia e altri paesi.

Keynote speaker nelle maggiori conferenze a livello mondiale nel settore ferroviario, aereo e delle telecomunicazioni (Stati Uniti, Sud Africa, Istanbul, Olanda, Spagna, Thailandia, Hong Kong, etc).

Nel settore aereo ha lavorato con le maggiori compagnie europee e mondiali.

Nel settore del digital media e delle telecomunicazioni i suoi studi sono stati presentati a livello globale, incluso il Sud America.

Ha tenuto guest lecture per l’Unione Internazionale delle ferrovie di Teheran e Madrid, all’ITEJ a Tokyo, presso la University of Northampton, l’European University Institute, l’IBMEC University in Belo Horizonte, la HCMC University of Transport, Vietnam, Kasetsart University e Bangkok University College International a Bangkok.

Ha pubblicato diversi libri e analisi citate sui maggiori media internazionali (Xinhua, Wall Street Journal, BBC, FT, Bloomberg, Reuters, The Economist, Le Monde, O Globo). Scrive editoriali per Panorama, Il Foglio, il Diario Economico (Portogallo), El Pais, El Economista (Spagna) e altre riviste e quotidiani nazionali ed internazionali..

social


Gli ultimi contributi di Andrea Giuricin

La Stampa

31-07-2023 / Andrea Giuricin

“Inutile tentare di controllare il mercato: il governo tuteli chi si sposta per lavoro”

“Pesa il rincaro del carburante”. Intervista ad Andrea Giuricin

Papers

A cura di / Andrea Giuricin

La notizia della morte delle low cost è ampiamente esagerata

L’aumento dei prezzi dei voli è in linea con l’inflazione: non c’è una peculiarità di questo settore. Ma il futuro resta incerto

Papers

A cura di / Andrea Giuricin

Alitalia: Fusse che fusse la vorta bbona

Dal 2000 al 2021, Alitalia non ha mai chiuso un conto economico con un utile, a parte nel 2002

oggi, 26 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni