Milton Friedman

Milton Friedman (1912-2006) è stato uno dei più influenti economisti del ventesimo secolo. Professore di economia all’Università di Chicago dal 1946 al 1976, è stato poi Senior Research Fellow alla Hoover Institution di Stanford.

Nel 1976 ha ricevuto il Premio Nobel per l’Economia. Autore di numerosi libri, tra i quali il bestseller Liberi di scegliere (con Rose D. Friedman, Longanesi 1981) e il monumentale Il dollaro: Storia monetaria degli Stati Uniti, 1867-1960 (con Anna J. Schwartz, Utet 1979), ha apportato fondamentali innovazioni nel campo della teoria economica, caratterizzandosi inoltre come pensatore a tutto tondo, per il suo approccio divulgativo e le sue riflessioni sulla società e sulla politica.


Gli ultimi contributi di Milton Friedman

Occasional Paper

A cura di / Milton Friedman

OP 59. La responsabilità sociale delle imprese consiste nell’aumentare i profitti

Friedman sottolinea come la prima responsabilità di un’impresa sia verso i suoi azionisti e proprietari: ogni responsabilità sociale che si configuri come una tassazione occulta degli stessi, indebolisce la legittimità dell’impresa.

oggi, 24 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni