dove Istituto Bruno Leoni
Piazza Castello 23, Milano

ore 18:30 - 20:00

registrati


Argomenti / Economia e Mercato , Teoria e scienze sociali


Intervengono

Maria Pia Paganelli
Autrice

Luigi Marco Bassani
Professore ordinario di Storia delle dottrine politiche all’Università di Milano

Michele Bee
Ricercatore in Storia del pensiero economico all’Università del Salento

Alessandro De Nicola
Presidente dell’Adam Smith Society

18 Dicembre 2023

La ricchezza delle nazioni: guida alla lettura


dove Istituto Bruno Leoni,Milano

ore 18:30 - 20:00

registrati


Argomenti / Economia e Mercato , Teoria e scienze sociali


Intervengono

Maria Pia Paganelli
Autrice

Luigi Marco Bassani
Professore ordinario di Storia delle dottrine politiche all’Università di Milano

Michele Bee
Ricercatore in Storia del pensiero economico all’Università del Salento

Alessandro De Nicola
Presidente dell’Adam Smith Society


Presentazione del libro La ricchezza delle nazioni di Maria Pia Paganelli

È possibile partecipare all’evento anche nella stanza virtuale Zoom cliccando sul link: bit.ly/adam-smith-guida. Per l’accesso da app o sito web – webinar ID: 871 9392 6174 / password: ibl.

La diretta streaming verrà inoltre trasmessa sulla pagina Facebook dell’IBL.

IL LIBRO

Adam Smith (1723-1790) è conosciuto come il padre fondatore dell’economia politica. Le sue idee hanno ispirato filosofi, economisti, politici e imprenditori. Pochi però hanno letto per intero la sua principale opera, La ricchezza delle nazioni, il primo libro che ha sistematizzato e approfondito molti dei concetti alla base del ragionare economico.

Questo libro di Maria Pia Paganelli fornisce un’introduzione accessibile, chiara e concisa agli argomenti trattati da Smith nel suo influente testo, analizzando inoltre l’ambiente politico e culturale in cui il pensatore scozzese visse e la duratura validità dei suoi insegnamenti.

La ricchezza delle nazioni è un’articolata difesa della società commerciale, Smith ne riconosce i pregi e mette in guardia circa i problemi che possono compromettere i benefici creati dagli scambi. Solo una società di questo tipo può assicurare giustizia e prosperità a una popolazione in continua crescita.

oggi, 29 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni