IBL
Quale recovery per non andare a fondo?
Ciclo di 6 dibattiti online per le riforme da Next Generation, rivolto agli Under30
Accesso gratuito e per i soli Under30, con registrazione obbligatoria (cliccando qui)

Più i giovani vengono citati da politici ed economisti, più si diffonde tra loro l’impressione che le scelte pubbliche guardino da tutt’altra parte. La pandemia ha fatto esplodere questa contraddizione, fino a che gli stati europei hanno intitolato Next Generation EU l’impegno probabilmente più forte e vincolante della storia dell’Unione.

La vera sfida del Recovery Fund è tutta da giocare, soprattutto in Italia: quella di rendere i giovani protagonisti della ripresa, non soltanto contribuenti destinati a ripagare il debito contratto in loro nome.
Ma cosa serve davvero per progetti da Next Generation, superando facili euforie da deficit? L’interesse dei giovani non è forse nelle riforme di cui l’Italia ha bisogno da molto prima della crisi Covid?

In un ciclo di 6 incontri online, l’Istituto Bruno Leoni affronta queste domande, presentando alcune proposte di policy e discutendo in un dibattito aperto con studenti, professionisti, cittadini al di sotto dei 30 anni.
Tasse, spesa pubblica, giustizia, privatizzazioni, energia e quindi la sfida di un’opinione pubblica informata e pronta a sostenere le riforme. Quale recovery per non andare a fondo?

L’accesso è libero per i soli under30, con iscrizione obbligatoria attraverso il modulo al link: bit.ly/quale-recovery-iscrizione
Al termine del ciclo verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Calendario

1.  Peso dello Stato e riforma del Fisco
Martedì 2 marzo, ore 21.00
Nicola Rossi (già presidente IBL)

2.  Non c'è crescita senza giustizia: cosa resta dello Stato di diritto dopo il Covid
Venerdì 5 marzo, ore 21.00
Serena Sileoni (vicedirettore generale IBL)

3.  La spesa pubblica ci salverà? Il caso degli aiuti al Mezzogiorno
Martedì 9 marzo, ore 21.00
Carlo Amenta (senior fellow IBL)

4.  Liberalizzazioni, concorrenza e innovazione: crescita a costo zero
Venerdì 12 marzo, ore 21.00
Andrea Giuricin (research fellow IBL)

5.  Clima e libero mercato: una coesistenza possibile?
Martedì 16 marzo, ore 21.00
Carlo Stagnaro (direttore Osservatorio sull'economia digitale IBL)

6.  L'opinione pubblica alla prova delle riforme
Venerdì 19 marzo, ore 21.00
Oscar Giannino (giornalista economico)

Per informazioni lo staff è disponibile via mail all’indirizzo: eventi@brunoleoni.org