2018 pp 262
    ISBN: 978-88-6440-332-8
    20 €
    aggiungi al carrello
      acquista in uno dei seguenti store online (a partire da 8,99 €):
      amazon kindle
      book republic
      itunes_store
      google play
      In difesa dei combustibili fossili
      Alex Epstein
      Tutto quello che sappiamo sui combustibili fossili è falso? Per decenni ci è stato detto che il loro utilizzo avrebbe portato il nostro pianeta alla distruzione. Eppure, durante gli stessi anni, secondo ogni indicatore del benessere umano – dall’aspettativa di vita all’acqua pulita, dal livello di prosperità alla sicurezza del clima – la qualità delle nostre esistenze è andata migliorando. 

      C’è infatti un legame incredibilmente forte tra uso di combustibili fossili, aspettativa di vita e reddito, specialmente nei Paesi che si stanno sviluppando più rapidamente degli altri.

      In questo libro Alex Epstein ci racconta quali sono gli aspetti positivi dell’uso di petrolio, carbone e gas naturale: in primo luogo, la loro capacità di fornire energia economica e affidabile a un mondo popolato da sette miliardi di persone. E ci spiega come molte delle critiche non reggano alla prova dei fatti: i benefici che derivano dall’uso dei combustibili fossili sono ampiamente superiori ai rischi. È anche grazie a queste fonti energetiche che il mondo è diventato un posto migliore per gli esseri umani.

      Alex Epstein è il fondatore del Center for Industrial Progress, un istituto di ricerca che porta avanti una filosofia ambientalista alternativa a quella dominante, volta a combattere l’inquinamento favorendo però lo sviluppo economico di ogni Paese.