Tre aspetti da chiarire sul Pnrr

L'accordo sulla terza e quarta rata consente all'esecutivo di superare una fase difficile

15 Agosto 2023

Formiche

Carlo Stagnaro

Direttore Ricerche e Studi

Argomenti / Politiche pubbliche

Dopo mesi di maltempo, il governo è finalmente riuscito a portare un poco di bonaccia sul mare del Pnrr. L’accordo con la Commissione sulla terza e la quarta rata, in particolare, consente all’esecutivo di superare una fase difficile, segnata – prima e più che dalla difficoltà a rispettare la tabella di marcia del Piano – da incomprensioni ed errori di comunicazione con Bruxelles. Nei fatti questa schiarita rappresenta una tregua, che però non va interpretata come la fine delle ostilità. Ci sono almeno tre aspetti che il ministro Raffaele Fitto dovrà chiarire, sia verso la Commissione, sia verso il Paese.

continua a leggere su Formiche.net

oggi, 20 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni