Tasse e cervelli

La stretta del governo sui grandi sconti fiscali a chi rientra dall'estero è un segno di equità

20 Ottobre 2023

Il Foglio

Carlo Stagnaro

Direttore Ricerche e Studi

Argomenti / Politiche pubbliche

Il governo intende stringere i cordoni della borsa e tagliare gli incentivi per il “rientro dei cervelli”. Le opposizioni sono insorte e sono state lanciate petizioni online contro il governo che “continua a favorire realmente i ricchi a discapito della gente normale”, ma siamo sicuri che queste agevolazioni fiscali siano un provvedimento davvero utile ed equo? Le due questioni sono e vanno mantenute distinte.

continua a leggere sul Foglio.it

oggi, 24 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni