Svolte senza ipocrisie

Poche chiacchiere. Perché la vera riforma del fisco comincia dalla spesa (sono dolori)

22 Febbraio 2023

Il Foglio

Nicola Rossi

Argomenti / Politiche pubbliche

E’ una trovata a dir poco geniale. Immaginate di gestire una attività economica e supponete di poter organizzare le cose in maniera tale da poter costringere la vostra clientela a versarvi quanto dovuto per alcuni dei vostri servizi, senza peraltro usufruirne, e a dover rivolgersi a terzi per gli stessi servizi pagando nuovamente per gli stessi. Sareste adorato dai vostri dipendenti che beneficerebbero di un carico lavorativo più leggero e sareste altresì venerato dagli imprenditori terzi beneficiati di una maggiore domanda, che altrimenti non avrebbero sperimentato, per i loro servizi. Geniale ma impossibile, direte. Sbagliato. È quello che quotidianamente fa la nostra pubblica amministrazione. Qualche esempio segue.

continua a leggere su ilFoglio.it

oggi, 20 Luglio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni