5×1000


Con la tua firma per il 5×1000 a IBL darai forza a una delle pochissime voci che, in questo Paese, mantengono vive le idee della libertà individuale e dello Stato di diritto. Devolvere il 5×1000 è un modo concreto per alimentare la ricerca e la presenza pubblica dell’Istituto, rafforzando il più solido dei pochi baluardi a favore dell’iniziativa privata e della libertà individuale.

Perché scegliere proprio IBL? Perché immaginare il futuro del nostro Paese sta diventando sempre più difficile, è difficile vedere oltre la spessa nebbia dell’attualità: il livello della discussione è basso e fatica ad alzarsi al di sopra delle contingenze. Invece bisogna avere un’idea di futuro, e questa non può che essere fondata sulle esperienze del passato. IBL produce studi, organizza conferenze, sostiene nuove generazioni di studiosi che cercano di comprendere il mondo nel quale viviamo, per preservare la libertà quando c’è e costruire per essa nuove spazi quando non c’è.

Servono idee. E, se ci crediamo, servono idee per la società libera: idee per mantenerla viva, vitale, per non abiurare ai suoi principi in nome dell’emergenza del momento. Sono idee quelle che l’Istituto Bruno Leoni produce ogni giorno, grazie al contributo volontario di persone che aspirano a un dibattito pubblico più aperto e basato sulle evidenze.

Puoi aiutarci a provare a costruire domani un Paese un po’ meno ostile alla libertà, al mercato e alla libera impresa. Puoi donarci il tuo 5 per mille inserendo nella dichiarazione dei redditi, nella sezione dedicata al 5 per mille per il “Finanziamento della ricerca scientifica e dell’università“, il nostro codice fiscale 97741100016.

Non sei un contribuente italiano, oppure preferisci sostenerci con un metodo alternativo al 5×1000? Puoi effettuare una donazione diretta. Scopri di più nella pagina dedicata

FAQ

Se devolvo il 5×1000 posso sottoscrivere anche l’8×1000 o il 2×1000?

Sì. Tutte le opzioni sono compatibili tra loro e non comportano mai ulteriori costi per il contribuente che le sottoscrive. Il 5×1000 all’Istituto Bruno Leoni consente di donare in ogni caso anche l’8×1000 (organizzazioni religiose) e/o il 2×1000 (partiti politici). Si possono utilizzare una, due oppure tutte e tre le forme di donazione, indicando un’organizzazione per ognuna. IBL è accreditata esclusivamente per il 5×1000.

Cosa significa che il 5×1000 non costa nulla?

Il 5×1000 consente al contribuente di destinare parte delle imposte riscosse dallo Stato a favore di un istituto tra quelli accreditati. Non comporta dunque alcun costo aggiuntivo, in quanto consiste di fondi che sarebbero comunque incassati dal fisco.

Non sono tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi. Posso devolvere il 5×1000 attraverso altri moduli?

Sì, se hai maturato un reddito nell’anno solare precedente ma sei esonerato dalla presentazione dei redditi puoi devolvere comunque il 5×1000. E’ possibile farlo è possibile consegnando la scheda integrativa per il 5 per mille contenuta nel CU in busta chiusa ad uno dei seguenti soggetti:

· un ufficio postale (servizio gratuito);
· a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (professionista, Caf, ecc.) il quale ha facoltà di accettare o meno la scheda e può chiedere un compenso per il servizio;
· direttamente attraverso i servizi telematici dell’Agenzia (se personalmente abilitati).

La busta da utilizzare per la presentazione della scheda deve riportare la seguente indicazione “Scheda per la scelta della destinazione del 5 per mille dell’IRPEF”, il proprio nome, cognome e codice fiscale.

Entro quando posso destinare il 5×1000?

Le scadenze sono fissate nelle date seguenti:

30 settembre per il Modello 730, sia ordinario che precompilato;
31 ottobre per Certificazione Unica che contiene redditi esenti o non dichiarabili tramite precompilata
30 novembre per IRPEF 2020 – Modello Redditi (ex Unico) Persone Fisiche

oggi, 15 Luglio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni