Piano Juncker: a che punto siamo?

Il Piano Juncker ha fatto davvero ripartire gli investimenti?


12 Aprile 2017

Argomenti / Economia e Mercato , Politiche pubbliche

Francois Bethaz

Simone Pasquini

scarica la ricerca integrale

Il piano investimenti per l’Europa, noto anche come Piano Juncker, sta arrivando a metà della sua vita. Approvato nel 2015, sarebbe dovuto durare fino al 2018, ma proprio in questo periodo si sta prendendo in considerazione una sua possibile estensione fino al 2022.

Analizzando la composizione degli investimenti finora finanziati, possiamo constatare che, nonostante i suoi progressi, il piano Juncker continua ad avere un peso complessivamente quasi irrilevante rispetto al totale degli investimenti mossi sia in Europa che nella sola Italia.

Piano Juncker: a che punto siamo?

Piano Juncker: a più di un anno dall'attuazione, potevamo farne a meno? condividi con questo commento
Il #PianoJuncker ha fatto davvero ripartire gli investimenti? condividi con questo commento
Juncker Plan: the current state of affairs condividi con questo commento
oggi, 17 Luglio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni