OP 61. Riflessioni su L’azione umana, cinquant’anni dopo

Questo Paper rappresenta un’utile opportunità per accostare la riflessione di Vernon Smith: un pioniere nel campo dell’economia sperimentale e il teorico di una concezione evolutiva della razionalità umana.


È qui proposto un breve saggio che Vernon Smith scrisse a proposito Ludwig von Mises.

Premio Nobel nel 2002, Smith è un pioniere nel campo dell’economia sperimentale e portatore di una concezione evolutiva della razionalità umana, la quale incorpora anche la dimensione emotiva e si avvale degli stessi contributi delle neuroscienze, nello sforzo di comprendere sempre meglio il ruolo cruciale che la reciprocità gioca negli scambi di mercato.

In questo Occasional Paper, Mises viene identificato come l’esperto della scelta, il miglior sostenitore della supremazia dell’individuo e della necessità di definire e rafforzare i diritti individuali, lasciando spazio all’ordine spontaneo, che opera attraverso l’istituto dei diritti di proprietà.

OP 61. Riflessioni su L’azione umana, cinquant’anni dopo

Cosa mi ha insegnato l'"azione Umana": una riflessione di Vernon Smith condividi con questo commento
Il Premio Nobel #VernonLSmith riflette su "L'azione umana" di Ludwig von Mises condividi con questo commento
#VernonLSmith on #LudwigvonMises condividi con questo commento
oggi, 18 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni