OP 1. La storia del liberalismo e della libertà occidentale

Il liberalismo classico - o più semplicemente il liberalismo, come veniva chiamato fino alla fine del diciannovesimo secolo — è la filosofia politica caratteristica della civiltà occidentale.


21 Dicembre 2006

Argomenti / Teoria e scienze sociali

Ralph Raico

scarica la ricerca integrale

Il liberalismo classico – o più semplicemente il liberalismo, come veniva chiamato fino alla fine del diciannovesimo secolo – è la filosofia politica caratteristica della civiltà occidentale.

In questo Occasional paper Ralph Raico ci spiega come la storia del continente Europeo sia costellata di elementi che potrebbero essere identificati come prodromi della maturazione della coscienza liberale: il diritto naturale di origine greca e latina, le Province Unite olandesi, i “livellatori” britannici. Fu con John Locke, riscoprendo la tradizione giusnaturalista che era stata mantenuta viva ed elaborata dai teologi scolastici, che la prima teoria liberale sulle relazioni fra uomo, società e Stato vide la luce, “Ogni individuo gode di taluni diritti in virtù del semplice fatto di essere nato”.

Da allora lungo ed accidentato è stato il percorso del pensiero liberale, che, ancora oggi si è riscoperto vivo e vegeto, più forte di quanto fosse stato mai nei cent’anni precedenti.

OP 1. La storia del liberalismo e della libertà occidentale

Si fa presto a dire "liberalismo". Appunti di storia delle idee condividi con questo commento
Da dove viene la nostra libertà? Una storia del liberalismo classico condividi con questo commento
#RalphRaico on the history of liberalism and the idea of liberty in the West condividi con questo commento
oggi, 25 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni