Nanny State Index 2021

La classifica misura il peso della regolamentazione degli stili di vita


Giunto alla quarta edizione, il Nanny State Index esplora il grado di restrittività della regolamentazione in quattro ambiti legati agli stili di vita: alcol, sigarette elettroniche, cibo e soft drink e prodotti del tabacco.

Nell’edizione 2021, i paesi più restrittivi sono Norvegia, Lituania e Finlandia, mentre quelli più tolleranti sono Germania, Repubblica Ceca e Lussemburgo. L’Italia occupa la 26ma posizione, mostrandosi quindi una realtà abbastanza aperta: appartiene al gruppo dei paesi totalmente liberi per quanto riguarda l’alcol e i prodotti da tabacco, mentre per quanto riguarda l’uso della sigaretta elettronica e il cibo e soft drink ricade nella categoria immediatamente successiva, quella dei paesi considerati abbastanza liberi.

La pandemia da COVID-19 ha spinto i governi di tutto il mondo a imporre misure coercitive di una dimensione quasi senza precedenti. Per questo motivo, mentre il mondo comincia a tornare alla normalità, la restituzione di tutte le libertà è un argomento d’importanza cruciale. La pandemia infatti ha ben ricordato la differenza tra un concreto problema di salute pubblica, che in quanto tale necessita di essere affrontato attraverso l’azione collettiva, e ciò che invece riguarda comportamenti e scelte individuali rispetto ai quali non va applicata la stessa logica.

Questa edizione dell’Indice riflette la situazione fino al marzo 2021, con l’esclusione di quelle leggi che sono mere misure di contrasto alla pandemia dal carattere puramente transitorio. Salvo rarissime eccezioni, i governi europei stanno imponendo tasse sui vizi e divieti sempre maggiori. L’Indice di quest’anno si allarga a 30 paesi – quelli dell’UE insieme a Islanda, Norvegia e Regno Unito. Il Nanny State Index è un progetto dell’Institute of Economic Affairs, realizzato in collaborazione con un network di think tank europei tra cui, per l’Italia, l’Istituto Bruno Leoni.

Nanny State Index 2021
oggi, 31 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni