Mobilità sostenibile: non mettere tutte le uova nello stesso paniere


14 Novembre 2018

Argomenti / Ambiente e Energia , Diritto e Regolamentazione

Maria Paola Vitelli

scarica la ricerca integrale

La concorrenza può promuovere la sostenibilità nel settore dei trasporti se le politiche ambientali terranno conto della neutralità tecnologica e della pluralità degli operatori.

Lo studio affronta principalmente due questioni. In primo luogo, esso mostra che non esiste una singola tecnologia in grado di determinare una significativa decarbonizzazione del settore dei trasporti. La riduzione delle emissioni si è finora realizzata grazie alla coesistenza di diverse soluzioni tecnologiche (efficienza delle motorizzazioni, carburanti alternativi, biocarburanti, ecc.). Questo suggerisce che sembrerebbero pagare politiche ambientali informate al principio della neutralità tecnologica, che con gradualità, per esempio attraverso la fiscalità ambientale e standard ambientali convergenti, senza scommettere e investire ingenti risorse su una sola tecnologia.

Il Briefing Paper si sofferma successivamente sul caso della mobilità elettrica. Nella misura in cui la politica intende sostenere la diffusione dell’infrastruttura di ricarica, è necessario evitare il consolidarsi di posizioni di monopolio. Pertanto, la promozione della mobilità elettrica può essere il risultato non di politiche pubbliche ma di autonome strategie commerciali. Ciò presuppone la distinzione tra il servizio e l’infrastruttura, e dunque l’interoperabilità e la terzietà nella gestione di quest’ultima.

Mobilità sostenibile: non mettere tutte le uova nello stesso paniere

La concorrenza può promuovere la sostenibilità nel settore dei trasporti se le politiche ambientali terranno conto della neutralità tecnologica e della pluralità degli operatori. #mobilitàsostenibile condividi con questo commento
Se la politica intende sostenere la diffusione dell'infrastruttura di ricarica, è necessario evitare il consolidarsi di posizioni di monopolio. #mobilitàsostenibile condividi con questo commento
La promozione della mobilità elettrica può essere il risultato non di politiche pubbliche ma di autonome strategie commerciali. #mobilitàsostenibile condividi con questo commento
oggi, 21 Luglio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni