Indice delle liberalizzazioni 2007


Il punteggio in libertà economica dell’Italia è 60,6, che situa la sua economia al 83º posto della classifica stilata dall’Index of Economic Freedom 2013. Il punteggio complessivo è superiore di 1,8 punti rispetto al risultato dell’anno scorso, grazie ai progressi conseguiti nella libertà del mercato del lavoro, nel controllo della spesa pubblica e nella libertà d’investimento, che hanno più compensato il peggioramento della libertà monetaria e della libertà della attività economiche L’Italia si piazza al 36º posto tra i 43 paesi della regione europea e il suo punteggio è superiore alla media mondiale.

L’edizione 2007 dell’Indice delle liberalizzazioni è disponibile qui (PDF)

oggi, 24 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni