Focus 8. La giustizia si legge nelle carte

Diversamente da quanto affermato da un luogo comune assai diffuso, il libero mercato può riuscire egregiamente a garantire la giustizia a chi ritenga di essere stato defraudato


29 Agosto 2005

Argomenti / Diritto e Regolamentazione

J.H. Huebert

scarica la ricerca integrale

La realtà del mercato spesso supera la fantasia dei suoi teorici, fornendo esempi mirabili di come individui ed imprese riescano a cooperare generando, spinti dalla pressione competitiva, grandi benefici per il consumatore. Questo è il caso dell’autogestione delle carte di credito.

Inoltre, l’analisi conferma la superiore efficienza del mercato persino nel fornire un bene, che possiamo generalmente identificare con l’amministrazione della giustizia, pure tradizionalmente inserito nell’ambito dei compiti dello Stato dalla stessa tradizione del liberalismo classico.

Focus 8. La giustizia si legge nelle carte

La giustizia si legge nelle carte condividi con questo commento
L'autoregolazione delle carte di credito: un caso paradigmatico del funzionamento del libero mercato condividi con questo commento
Credit cards' self-regulation shows how free market can work efficiently condividi con questo commento
oggi, 18 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni