Focus 117. Rete Telecom: quanto lieto è il lieto fine?

La partita della rete Telecom sembra giunta al termine, ma l’ultima sortita dell’AGCOM denuncia i soliti vizi di un’attività regolamentare approssimativa.


28 Novembre 2008

Argomenti / Diritto e Regolamentazione , Politiche pubbliche

Massimiliano Trovato

scarica la ricerca integrale

La partita della rete Telecom sembra giunta al termine. Tutto è bene quel che finisce bene? Non esattamente, secondo l’ultimo Focus dell’Istituto Bruno Leoni.

L’ultima sortita dell’AGCM denuncia i soliti vizi di un’attività regolamentare approssimativa, ed il compromesso sembra destinato a scontentare (quasi) un po’ tutti.

Il rischio tangibile è quello di vincolarci ad un modello in cui il regolatore determina quali offerte si possano commercializzare ed a che prezzo, l’incumbent guida il mercato e compie tutte le essenziali scelte strategiche e d’investimento, e un numero di operatori alternativi lo inseguono come possono.

Focus 117. Rete Telecom: quanto lieto è il lieto fine?

“Rete Telecom: quanto lieto è il lieto fine?” condividi con questo commento
Rete Telecom: vero mercato o wishful thinking? condividi con questo commento
The future of the telecom network condividi con questo commento
oggi, 24 Luglio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni