BP 93. L’occasione perduta. La gestione del Sistema idrico integrato in Sicilia

Un esame delle norme sulle forniture idriche in Sicilia dimostra che, se il contesto regolatorio è debole o incerto, le cose difficilmente possono funzionare.
Tuttavia sarebbe ingenuo pensare di risolvere i problemi riportando tutte le competenze sia sul controllo, sia sulla gestione del servizio, in mani pubbliche.


13 Gennaio 2011

Argomenti / Diritto e Regolamentazione , Politiche pubbliche

Luciano Lavecchia

scarica la ricerca integrale

Nonostante gli obblighi di legge, i dati su perdite di rete e qualità delle acque sono scarsi e poco affidabili, soprattutto al Sud, rendendo dubbio il dato aggregato sulle perdite di rete. I pochi dati sugli investimenti sembrano indicare che vi sono fortissimi ritardi ma ciò è strettamente vincolato alla scelta politica di limitare le tariffe: o si aumentano le tariffe, finanziando gli investimenti oppure si accettano tariffe moderate e scarsi investimenti. Permangono molti dubbi sulla qualità delle acque pubbliche che, a differenza dell’acqua in bottiglia (sottoposta a rigorosi controlli), sono state in deroga per molti anni. La trasparenza nella pubblicazione dei risultati di controllo è demandata all’iniziativa dei singoli players. Alla domanda, “è meglio una gestione privata o pubblica” del SII (Sevizio idrico integrato), non è possibile dare una risposta: pesano le deficienze del quadro regolatorio che priva di veri poteri gli enti preposti nonché l’assenza di una vera Authority.

BP 93. L’occasione perduta. La gestione del Sistema idrico integrato in Sicilia

Referendum Acqua: come stanno veramente le cose? condividi con questo commento
Acqua: il fallimento della regolazione pubblica condividi con questo commento
The Italian referendum on water resources control: where’s the truth? condividi con questo commento
oggi, 30 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni