BP 47. Il problema dell'IPCC

Le politiche climatiche europee poggiano su un terreno di incertezza che ne ipoteca la validità.


15 Novembre 2007

Argomenti / Ambiente e Energia , Politiche pubbliche

Hans Labohm

scarica la ricerca integrale

L’Intergovernmental Panel on Climate Change, l’organismo dell’ONU col compito di monitorare la scienza del clima, si comporta spesso come una burocrazia autoreferenziale: le competenze della maggior parte degli scienziati coinvolti nell’IPCC non sono in discussione. Purtroppo, però, il processo di elaborazione dei rapporti sembra ignorare sistematicamente le opinioni motivate degli scettici, cioè di coloro che credono che l’influenza umana non sia il fattore dominante dei cambiamenti climatici. Per questo l’IPCC va considerato un attore politico, e come tale va trattato.

Numerosi autori hanno sottolineato il fatto che il compito dell’IPCC è eccessivamente limitato e non rigorosamente scientifico, in quanto dà per scontato che il riscaldamento globale sa causato dalle attività umane (AGW). I sostenitori dell’AGW affermano che tra gli scienziati esiste un consenso sul riscaldamento globale indotto dall’attività umana. Ma tale affermazione è smentita dai fatti. Nonostante ciò, opinioni diverse da quelle dell’IPCC sono il più delle volte ignorate dalla politica, anche quando provengono da eminenti scienziati, afferenti alle più prestigiose università e/o istituzioni scientifiche del mondo. L’IPCC sembra voler ignorare la debolezza dei modelli climatici utilizzati per le sue previsioni, gli effetti sul clima dell’attività solare, i mutamenti ciclici di lungo periodo del clima e il fatto che le osservazioni smentiscono parti importanti delle sue conclusioni.

BP 47. Il problema dell'IPCC

Il problema dell'IPCC condividi con questo commento
Clima: la politica europea è a senso unico e non è un bene condividi con questo commento
Intergovernmental Panel on Climate Change: a self-referring bureaucratic organism condividi con questo commento
oggi, 22 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni