BP 44. Organizzazione e (mancata) riforma del trasporto pubblico locale

Le peculiarità del trasporto pubblico locale non lo rendono meno sensibile agli incentivi creati dalle istituzioni: la logica dei finanziamenti a pioggia ha generato un sistema inefficiente, che non è in grado di rispondere ai bisogni dei pendolari.


Per questo, anche qui le liberalizzazioni possono costituire una valida risposta; in particolare, senza voler rinunciare al supporto pubblico ai trasporti di massa, sarebbe opportuno destinare i fondi pubblici al sostegno della domanda. In ogni caso è imprescindibile introdurre forme di liberalizzazione e concorrenza anche nel trasporto pubblico locale: in caso contrario, ogni proposito riformatore è velleitario e i buchi di bilancio delle aziende dei trasporti continueranno a crescere, mentre il load factor dei mezzi sarà sempre più basso.

L’esercizio contemporaneo delle funzioni di gestione e di programmazione a parte del settore pubblico ha impedito sinora un’organizzazione su basi industriali del settore dei trasporti pubblici. La riforma della seconda metà degli anni Novanta ha provato ad introdurre meccanismi concorrenziali nell’accesso al mercato senza affrontare il problema della proprietà pubblica e non è riuscita a raggiungere i suoi obiettivi. Il trasporto pubblico italiano presenta un doppio squilibrio: costi più elevati che negli altri Paesi e tariffe decisamente più basse. Le amministrazioni territoriali non sembrano interessate a far risparmiare il contribuente e l’utente attraverso il contenimento dei costi di produzione. Sarebbe auspicabile un sistema in cui il finanziamento pubblico è direttamente indirizzato al consumatore che lo usa.

BP 44. Organizzazione e (mancata) riforma del trasporto pubblico locale

Trasporto pubblico locale, come i finanziamenti a pioggia lo hanno reso inefficace e costoso condividi con questo commento
Organizzazione e (mancata) riforma del trasporto pubblico locale condividi con questo commento
Public transport: what to do condividi con questo commento
oggi, 28 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni