Aspettative di vita e servizi LTC

La sfera definita come “long term care” (LTC) assorbe mediamente l’1,6% del PIL tra i paesi dell’Unione Europea: una semplificazione normativa e piani assicurativi adeguati si rendono necessari.


17 Dicembre 2015

Argomenti / Politiche pubbliche

Paolo Belardinelli

Research fellow IBL e fellow London School of Economics

scarica la ricerca integrale

La Long Term Care (LTC) assorbe mediamente l’1,6% del PIL tra i Paesi dell’Unione Europea: una semplificazione normativa e piani assicurativi adeguati si rendono necessari.
Gli Stati si trovano sempre più urgentemente di fronte alla questione di rispondere alle esigenze sanitarie e assistenziali provenienti dalle migliori e più lunghe aspettative di vita della popolazione. Le migliori esperienze straniere mostrano che una risposta lungimirante può essere rappresentata da un maggior utilizzo di schemi assicurativi, sia per l’assistenza sanitaria che per il più ampio servizio di Long Term Care. Schemi assicurativi ben disegnati per la copertura dei servizi LTC potrebbero essere efficaci nel costruire un sistema sostenibile dando coscienza al consumatore del costo del servizio di cui andrà a godere e garantendo comunque livelli essenziali di prestazione.

Aspettative di vita e servizi LTC

Le esperienze internazionali nel campo delle cure a lungo termine condividi con questo commento
Best practices straniere migliorare l’efficienza e la qualità del nostro sistema di LTC condividi con questo commento
Long Term Care: learning from international experiences condividi con questo commento
oggi, 18 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni