«Adelante con juicio». La precipitosa ascesa dell’antitrust 2.0

Alcune osservazioni critiche sul rapporto Crémer


3 Febbraio 2020

Argomenti / Diritto e Regolamentazione , Politiche pubbliche

Massimiliano Trovato

scarica la ricerca integrale

L’opinione che l’evoluzione dell’economia digitale presenti nuove sfide per la regolamentazione dei mercati, sfide per le quali il vigente diritto della concorrenza non sarebbe attrezzato, è sempre più diffusa nel dibattito internazionale, come testimoniato da una serie di rapporti pubblicati nel corso del 2019. Davvero si tratta di fenomeni senza precedenti, tanto da imporre un radicale ripensamento della disciplina attuale?

Questo studio tenta di rispondere a questa domanda esaminando lo studio affidato dalla Commissione Europea a Jacques Crémer, Yves-Alexandre de Montjoye e Heike Schweitzer. Le proposte elaborate nel documento – seppur apparentemente meno ambiziose di quelle proposte da rapporti analoghi – avrebbero un impatto estremamente significativo; tuttavia, esse non sembrano supportate da un’adeguata evidenza.

In effetti, la vigilanza sui mercati richiede una piena comprensione delle loro dinamiche, non solo sul piano teorico, ma anche su quello empirico. Pensare di poter prescindere da una rigorosa definizione dei mercati rilevanti, del potere di mercato, degli effetti delle condotte sui consumatori non è solo opinabile dal punto di vista scientifico, ma anche pericoloso nella pratica perché un siffatto diritto della concorrenza attribuirebbe alle autorità antitrust una delega in bianco, con buona pace della certezza del diritto.

«Adelante con juicio». La precipitosa ascesa dell’antitrust 2.0

Riformare il diritto della concorrenza per gestire le sfide dell’economia digitale? Andiamoci piano. Alcune osservazioni critiche sul rapporto Crémer condividi con questo commento
Time to overhaul competition law to address the challenges of the digital economy? Not so fast. A critical examination of the Crémer report condividi con questo commento
What will EU antitrust look like in the digital era? The Crémer report should be the beginning of the debate, not the end of it condividi con questo commento
oggi, 25 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni