Carlos Rangel

Carlos Rangel (1929-1988) è stato un importante saggista, giornalista e diplomatico venezuelano. Nato a Caracas, ma formatosi culturalmente negli Stati Uniti e in Europa, tra la fine degli anni Cinquanta e l’inizio dei Sessanta è docente prima alla New York University e poi all’Università centrale del Venezuela. Nello stesso periodo presta servizio presso l’ambasciata del suo paese a Bruxelles (incarico che vent’anni dopo eserciterà nella Repubblica Dominicana) e si accosta a una lunga carriera giornalistica.

Oltre a Dal buon selvaggio al buon rivoluzionario (1976), ha scritto L’Occidente e il Terzo mondo (1982); alcuni tra i suoi principali articoli sono stati pubblicati nel volume postumo Marx y los socialismos reales y otros ensayos (1988).

oggi, 28 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni