Antonio Costato

Di famiglia rodigina, Antonio Costato è nato a Roma nel 1960. Ha conseguito la maturità classica nel 1978 e si è laureato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Ferrara nel 1983.

È sposato dal 1985 con Luisa Finotti da cui ha avuto tre figli: Antonluigi, Vittoria e Beatrice. 

Antonio Costato ha svolto tutta la sua carriera lavorativa in Grandi Molini Italiani (l’azienda di famiglia fondata nella prima metà dell’800 e arrivata con lui alla quinta generazione) di cui è diventato presidente nel 2000 dopo oltre 15 anni spesi lavorando in Africa, Medio Oriente e nell’ex URSS. Sotto la sua guida Grandi Molini Italiani è diventato il primo gruppo molitorio italiano e tra i principali in Europa.
Tra il 2000 ed il 2003 è stato Presidente di Euroflour, l’Associazione degli Esportatori Europei di farina.

Dal novembre 2006 al maggio 2008 ha ricoperto il ruolo di presidente di Unindustria Rovigo.

Dal maggio 2007 al maggio 2014 è stato componente della Giunta Nazionale di Confindustria.

Dal 2008 al 2012 ha ricoperto la carica di Vicepresidente Nazionale di Confindustria.

oggi, 21 Luglio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni