Liberare energia

La vera maggior tutela è la concorrenza: fa risparmiare centinaia di milioni di euro

18 Ottobre 2023

Il Foglio

Carlo Stagnaro

Direttore Ricerche e Studi

Argomenti / Ambiente e Energia Economia e Mercato

La liberalizzazione dei mercati finali della vendita di energia elettrica e gas, prevista per il 10 gennaio 2024, potrebbe essere rinviata: il ministro dell’Ambiente, Gilberto Pichetto Fratin, ha lasciato intendere che all’interno del governo e della maggioranza c’è un serrato confronto, sia sulle tempistiche sia su come differenziare i clienti “vulnerabili” da quelli “non vulnerabili”. La principale preoccupazione del ministro è relativa al rischio di aumenti dei prezzi. Del resto anche il Pd, che pure quella norma l’aveva voluta due legislature fa, oggi chiede di farla slittare per evitare di lasciare i consumatori alla mercé del “capitalismo di rapina” (così Annalisa Corrado, responsabile Energia del Pd).

continua a leggere sul Foglio.it

oggi, 24 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni