dove Evento ONLINE via ZOOM

ore 18:00 - 19:30


Intervengono

Ermanno Cavazzoni
Scrittore e sceneggiatore

Giovanni Giorgini
Professore ordinario di storia delle dottrine politiche all’Università di Bologna

Gino Ruozzi
Professore ordinario di letteratura italiana all’Università di Bologna

 

Coordina

Filippo Cavazzoni
Istituto Bruno Leoni

21 Giugno 2021

Le Satire di Ariosto. Libertà, servitù e arte del governo nell’Italia del Cinquecento


dove Evento ONLINE via ZOOM,

ore 18:00 - 19:30


Intervengono

Ermanno Cavazzoni
Scrittore e sceneggiatore

Giovanni Giorgini
Professore ordinario di storia delle dottrine politiche all’Università di Bologna

Gino Ruozzi
Professore ordinario di letteratura italiana all’Università di Bologna

 

Coordina

Filippo Cavazzoni
Istituto Bruno Leoni


Webinar con Ermanno Cavazzoni, Giovanni Giorgini e Gino Ruozzi

Nell’occasione verrà presentata la nuova edizione delle Satire di Ludovico Ariosto, a cura di Ermanno Cavazzoni (il Saggiatore, 2021).

Si partecipa al webinar cliccando sul link: bit.ly/ariosto-ibl

Per l’accesso via Zoom – webinar ID: 844 2462 2607 / password: ibl
Il webinar verrà inoltre trasmesso in diretta sulla pagina Facebook dell’Istituto Bruno Leoni

IL LIBRO

Nel 1517 Ariosto decide di non seguire in Ungheria il cardinale Ippolito d’Este – cui aveva dedicato l’Orlando furioso – ed elenca i motivi del rifiuto componendo la prima Satira. Nel corso di otto anni ne scrive altre sei. Si tratta di sfoghi autobiografici in rima, salaci, in cui sono concessi la volgarità e lo scherzo. Ariosto critica le vanità della società di corte, si interroga su questioni pratiche, delineando un insolito ritratto del Rinascimento.

oggi, 29 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni