dove Centro Brera
Via Formentini 10, Milano

ore 18:00 - 19:30


Insieme agli autori intervengono

Francesca Pasinelli
Direttore generale Fondazione Telethon

Alberto Zangrillo
Professore ordinario di Anestesiologia e Rianimazione, Università Vita-Salute San Raffaele

Nicolò Zanon
Giudice della Corte Costituzionale

 

Modera

Sergio Scalpelli
Presidente, Linkiesta Club

27 Settembre 2021

La società chiusa in casa


dove Centro Brera,Milano

ore 18:00 - 19:30


Insieme agli autori intervengono

Francesca Pasinelli
Direttore generale Fondazione Telethon

Alberto Zangrillo
Professore ordinario di Anestesiologia e Rianimazione, Università Vita-Salute San Raffaele

Nicolò Zanon
Giudice della Corte Costituzionale

 

Modera

Sergio Scalpelli
Presidente, Linkiesta Club


Presentazione del libro di Gilberto Corbellini e Alberto Mingardi

La società chiusa in casa. La libertà dei moderni dopo la pandemia
di Gilberto Corbellini e Alberto Mingardi
(Marsilio, 2021)

Evento organizzato da Linkiesta

IL LIBRO

Ogni evento è unico, ma la pandemia che ha stravolto il mondo in questi due anni non è così diversa dalle epidemie che l’hanno preceduta. A essere diverse sono le società umane: mai così progredite. La paura sembra però aver annichilito la nostra razionalità. Davanti al virus ci siamo comportati come i nostri antenati, che non avevano a disposizione le conoscenze scientifiche e la tecnologia del terzo millennio.

Abbiamo sostenuto decisioni disastrose, quali le chiusure scolastiche, e ci siamo affidati a riti apotropaici di massa, come la prima vaccinazione in tv. Perché è potuto succedere? È forse l’ennesima conseguenza del tentativo di rimuovere l’incertezza facendo ricorso a spiegazioni semplici e finalistiche? Andando controcorrente, a partire dalla teoria dell’evoluzione e dalla difesa dei valori liberali, gli autori si interrogano sulla centralità nella nostra storia del rapporto fra comunità umane e micro-parassiti. Per avere società aperte, è stato necessario che i rapporti sociali non fossero messi in crisi dalla paura del contagio: progresso scientifico, avanzamenti della medicina e idee liberali sono andati di pari passo.

Almeno fino a oggi. Ponendoci di fronte alle domande fondamentali sul mondo che intendiamo costruire, Corbellini e Mingardi provano a salvare quanto è rimasto della responsabilità individuale in un clima di ubriacatura per un ritorno a un’idea antica o collettivista di libertà: quella in vigore ai tempi in cui le società non sapevano e non potevano nulla contro epidemie e pandemie. E davano la caccia ai capri espiatori.

oggi, 25 Maggio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni