dove Istituto Bruno Leoni
Piazza Castello 23, Milano

ore 18:00 - 19:30

registrati


Saluto introduttivo

Christopher J. Scalia
Senior Fellow, American Enterprise Institute (in collegamento)

Intervengono

Francesca Benatti
Professore associato in Diritto privato comparato, Università Cattolica di Milano

Marc O. DeGirolami Cary Fields
Professor of Law, St. John’s Law School NY (in collegamento)

Nicolò Zanon Vicepresidente
Corte Costituzionale

Sarà presente l’autore

 

29 Settembre 2022

Antonin Scalia


dove Istituto Bruno Leoni,Milano

ore 18:00 - 19:30

registrati


Saluto introduttivo

Christopher J. Scalia
Senior Fellow, American Enterprise Institute (in collegamento)

Intervengono

Francesca Benatti
Professore associato in Diritto privato comparato, Università Cattolica di Milano

Marc O. DeGirolami Cary Fields
Professor of Law, St. John’s Law School NY (in collegamento)

Nicolò Zanon Vicepresidente
Corte Costituzionale

Sarà presente l’autore

 


Presentazione del libro di Giuseppe Portonera

Antonin Scalia
di Giuseppe Portonera
(IBL Libri 2022)

Si partecipa al seminario nella stanza virtuale Zoom cliccando sul link: bit.ly/scalia-seminario-zoom
Per l’accesso da app o sito web – webinar ID: 867 8036 5152 / password: ibl 
 
L’evento sarà inoltre trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’IBL

IL LIBRO

Per quasi trent’anni giudice della Corte suprema statunitense, Antonin Scalia (1936-2016) è stato tra i giuristi più noti e influenti al mondo.La sua fama è legata all’elaborazione e alla difesa di un particolare metodo di interpretazione giuridica conosciuto come «originalismo» o «testualismo», in forza del quale le leggi – compresa la Costituzione – devono essere interpretate secondo il significato che alle loro parole avrebbe attribuito un cittadino medio al tempo della promulgazione. Questa impostazione tecnica è retta da una precisa opzione politico-culturale: il giudice deve applicare la legge per come è, e non per come vorrebbe che fosse, perché spetta al popolo la responsabilità di determinare il corso del rinnovamento sociale. Il libro mira a soddisfare due scopi. Il primo è descrivere la judicial philosophy di Scalia, ossia i metodi interpretativi e le dottrine costituzionali che egli ha coltivato per tutta la vita, dal momento che è necessario conoscere nella loro interezza le sue idee sul ruolo del giudice nella società, prima di formarsi un’opinione compiuta sulla loro correttezza. Il secondo è verificare quali peculiari aspetti del pensiero di Scalia possano essere di utile impiego all’interno del contesto italiano, affinché la conoscenza dell’autore non resti fine a se stessa, ma possa invece costituire il lievito di una specifica proposta giuridica e culturale.
 

oggi, 15 Luglio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni