Con Schäuble la storia sarà molto più generosa della cronaca

Inflessibile custode dei conti pubblici, figlio della Scuola di Friburgo, padre dell'Europa


28 Dicembre 2023

Il Foglio

Carlo Stagnaro

Direttore Ricerche e Studi

Argomenti / Politiche pubbliche

Mercoledì 27 dicembre, dopo una lunga malattia, è morto Wolfgang Schäuble. L’ultimo suo incarico politico era stato quello di presidente del Bundestag, ma tutti lo ricordano come l’uomo dell’austerity, il potente e inflessibile ministro delle Finanze che, dal 2009 al 2017, aveva fatto dello stato di salute dei conti pubblici la stella polare della politica economica tedesca ed europea. Per questo è stato molto odiato e incompreso. Eppure, senza Schäuble l’Europa di oggi è impensabile.

continua a leggere sul Foglio.it

oggi, 25 Luglio 2024, il debito pubblico italiano ammonta a il debito pubblico oggi
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Istituto Bruno Leoni