IBL
Un nuovo corso online: Le origini del modello statale italiano
Le iscrizioni sono ancora aperte. Lezioni al via il 19 gennaio
Leggendo i giornali o semplicemente seguendo i temi all’ordine del giorno del dibattito pubblico, si ha costantemente l’impressione che i principali nodi critici dello Stato italiano siano difficilmente scalfibili: dalla giustizia alla burocrazia, dal fisco al debito pubblico, non c’è partito che non abbia proposto una riforma e governo che non l’abbia tentata. Tuttavia, molte riforme non sono arrivate a termine e anche quelle che lo hanno fatto non hanno prodotto gli effetti attesi.

Quali sono i motivi profondi di questa rigidità del nostro sistema? Su quali basi culturali e storiche poggia lo Stato italiano, che possano spiegare la difficoltà di innovarlo? Le origini del modello statale italiano, un ciclo di lezioni organizzato in collaborazione con l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, è la proposta formativa con cui l’Istituto Bruno Leoni si propone di discutere questi interrogativi.

Il corso prevede lo svolgimento di dieci lezioni: da martedì 19 gennaio a giovedì 18 febbraio 2021, dalle ore 18 alle ore 20. Le classi virtuali sono aperte a tutti: professionisti, docenti, studenti e persone interessate ai temi proposti. Le lezioni saranno tenute da importanti studiosi. È possibile seguire le lezioni sia in diretta streaming che in differita.

Il contribuito di partecipazione è di 160 euro. Ci si può iscrivere dal modulo disponibile al link bit.ly/corsi-ibl-iscrizione. Sono inclusi nel prezzo: la partecipazione ai dieci seminari virtuali, il materiale didattico, gli eBook Noi e lo Stato, a cura di Serena Sileoni e Luigi Einaudi e la Costituente, a cura di Luca Tedesco. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Il calendario del corso e maggiori informazioni sono disponibili alla pagina web dedicata.

Per ulteriori informazioni: eventi@brunoleoni.org