Educare all’economia e alla finanza
Gli strumenti per una formazione consapevole


Corso online dal 1 al 29 ottobre 2020

L’economia e la finanza appartengono alla famiglia delle scienze sociali. Condividono molti aspetti, ma soprattutto si tratta di due discipline che hanno un ruolo centrale nelle scelte che ogni persona compie quotidianamente e compirà durante il proprio percorso di vita.

Il ciclo di lezioni online proposto da Istituto Bruno Leoni e Associazione Europea per l’Educazione Economica, rivolto principalmente a docenti della scuola secondaria, ha l’obiettivo di mettere a fuoco le questioni fondamentali della finanza, dei suoi rapporti con l’uso di risorse e primi risparmi, per favorire scelte oculate e raggiungere un giusto equilibrio tra la propria propensione al rischio e i rendimenti che è possibile ottenere.

Le recenti rilevazioni OCSE-Pisa certificano una carenza di competenze tra i giovani, e non solo tra loro. Si può fare qualcosa, per migliorare questa situazione? Il corso si propone di “educare” all’economia e alla finanza, ma anche di ragionare sui modi attraverso i quali poterlo fare.

In otto lezioni è possibile, per cittadini interessati, studenti o professionisti, essere introdotti ai temi della finanza, mentre per i docenti acquisire le competenze necessarie per sfruttare al meglio iniziative quali i programmi di Educazione Civica, i progetti di autonomia scolastica sollecitati dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, le esperienze dei PCTO e di Alternanza scuola lavoro, le ore di Economia previste organicamente dai curricula scolastici.

Il corso prevede lo svolgimento di otto lezioni, più una conferenza introduttiva gratuita: da giovedì 1 ottobre a giovedì 29 ottobre, dalle ore 15:00 alle ore 16.30. Per ciascun incontro è prevista una sessione interattiva con il docente e un forum di classe sarà attivo per tutta la durata del corso.
Le lezioni possono essere seguite sia in diretta streaming che in differita. Avranno durata di 90 minuti (60 minuti la lezione, seguiti da 30 minuti di domande e risposte).

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

La quota di iscrizione di 160 euro include il materiale didattico e due eBook pubblicati da IBL Libri: Sull’economia e gli economisti, di Ronald Coase e Cosa succede se usciamo dall’euro?, a cura di Carlo Stagnaro.

Per chi ha partecipato a un precedente corso online IBL, o è associato AEEE, la quota di partecipazione è di 125 euro.

Calendario

1.  Educare oltre il disastro. La formazione finanziaria che ci serve dopo la pandemia (webinar introduttivo gratuito)
Giovedì 1 ottobre, ore 15.00
Anna Maria Ajello (presidente Invalsi)
Luca Enriques (professore di diritto commerciale, Università di Oxford)
Roberto Fini (presidente AEEE Italia e docente di macroeconomia all'Università di Verona)
Modera: Debora Rosciani (giornalista Radio24)

2.  Cos'è la finanza. Il suo scopo e i suoi rapporti con l'economia
Martedì 6 ottobre, ore 15.00
Enrico Castrovilli (già presidente AEEE Italia)

3.  Finanza comportamentale. Motivazioni sociali e psicologiche delle scelte dei risparmiatori
Giovedì 8 ottobre, ore 15.00
Emanuela Rinaldi (ricercatrice in sociologia dei processi culturali e comunicativi all'Università Milano Bicocca)

4.  Intermediari e prodotti finanziari. Dagli strumenti personali ai grandi investimenti
Martedì 13 ottobre, ore 15.00
Francesca Dossi (docente di economia aziendale)

5.  Innovazione finanziaria, criptovalute e regolazione: il caso delle ICO
Giovedì 15 ottobre, ore 15.00
Carlo Amenta (senior fellow Istituto Bruno Leoni e professore associato di economia e gestione delle imprese all'Università di Palermo)

6.  Finanza aziendale. Le imprese a caccia di capitali
Martedì 20 ottobre, ore 15.00
Fabio Banderali (docente di economia aziendale)

7.  Cosa succede se usciamo dall’euro?
Giovedì 22 ottobre, ore 15.00
Carlo Stagnaro (direttore dell’osservatorio sull’economia digitale dell’Istituto Bruno Leoni)

8.  Globalizzazione e finanza. Come il denaro ridisegna le distanze
Martedì 27 ottobre, ore 15.00
Paolo Belardinelli (research fellow Istituto Bruno Leoni e fellow London School of Economics)

9.  Finanza pubblica. Perché non c’è crescita senza rigore?
Giovedì 29 ottobre, ore 15.00
Natale D’Amico (consigliere della Corte dei Conti)

Modalità di iscrizione

Ci si iscrive compilando il modulo al link bit.ly/corsi-ibl-iscrizione e confermando, al suo interno, l’avvenuto versamento della quota di iscrizione attraverso PayPal, bonifico bancario o Carta del Docente.
Le iscrizioni terminano sabato 3 ottobre 2020.

Il pagamento attraverso PayPal può essere effettuato al link: bit.ly/paypal-ibl

Il pagamento con carta del docente va effettuato seguendo la procedura illustrata al link: bit.ly/cartadeldocente-edufin

Il pagamento con bonifico bancario va effettuato sul conto corrente:

Associazione Istituto Bruno Leoni
IBAN: IT18E 02008 01046 000040097299
BIC/SWIFT: UNCRITM1BD4
Causale: Corso educare economia - nome e cognome partecipante

Per informazioni lo staff è disponibile via mail all’indirizzo: eventi@brunoleoni.org

N.B. Il corso è attivato soltanto in caso di raggiungimento di un numero minimo di 20 partecipanti. La sospensione del corso comporterà, d’ufficio, l’immediato rimborso della quota versata.

Corso organizzato in collaborazione con AEEE-Italia